alberghi
 indietro
 
 
vesuvio grand hotel  L
via partenope, 45

telefono: 081 7640044
fax: 081 7644483
sito web: www.vesuvio.it
e-mail: info@vesuvio.it

La fine dell'Ottocento vide profonde trasformazioni della fisionomia urbana della città. Il Governo attuò un piano di risanamento dei quartieri più degradati di Napoli e la creazione ex novo del lungomare. In questa stimolante atmosfera di rinnovamento, un finanziere belga, Oscar du Mesnil, a Napoli con la moglie, rimase affascinato dalla città e decise di costruire sul nuovo lungomare un albergo all'altezza della bellezza del luogo. Nasce così nel 1882 il "Grand Hôtel du Vesuve". Eleganza e funzionalità si coniugano felicemente in ogni ambiente del Grand Hotel Vesuvio, che non offre esclusivamente spazi attrezzati per ospitare meeting di lavoro, ricevimenti e banchetti, ma anche aree espositive di grande raffinatezza ed effetto. L'hotel ha inoltre un centro di fitness e relax
 
   
  disabili
sedie a ruote/ridotta mobilita': Camere senza barriere architettoniche
   
  come arrivarci
nave o traghetto Scalo Molo Beverello
aliscafo Scalo Mergellina
bus, tram C25-140: fermata Via Chiatamone
   
  servizi
bar, ascensore, parcheggio esterno, animali domestici accettati, frigo bar, ristorante, servizio congressi, garage o parcheggio interno, elettrostimolazione modellante, tv via satellite, tennis, pay tv, baby sitter, lavanderia, area per non fumatori, sala lettura, palestra e fitness, nido per bambini, sauna, fanghi, linfodrenaggio, telefono in camera, tv, massaggi, accettazione gruppi
   
  posizione
panoramico
distanza dalla stazione 1 km
   
  carte di credito accettate
cartasi, american express, visa - bankamericard, diners club, eurocard - mastercard
 
  camere
totale camere 160
posti letto 263
   
  programma
 


 
   
 
Azienda Autonoma di Soggiorno Cura e Turismo di Napoli  tutti i diritti riservati
design & engineering